top of page

Esercitazione globale per lo sviluppo del possesso palla e del contropressing


Vedremo come sia possibile utilizzare una esercitazione per tutta la seduta di allenamento rendendo partecipe tutti i giocatori a disposizione.


Tenendo conto che è possibile adattarla anche utilizzando una sola metà campo e con meno giocatori a disposizione.





L'immagine è esemplificativa a livello generale, nella descrizione seguiremo passo per passo l'evolversi della esercitazione.


Descrizione: l'esercitazione inizia in zona "A" con una situazione 5vs2, afavore della squadra blu, per il possesso palla richiedendo ai giocatori di uscire dalla pressione avversaria tramite costruzione corta che andrà a sfruttare:

  • rotazioni dei 3 centrocampisti

  • interscambio di posizione terzino/mezzala

Solo dopo questi due movimenti si potrà giocare in uscita, nella zona "B", dove entreranno i 3 centrocampisti, oppure due centrocampisti e un terzino se si è optato per l'interscambio di posizione, e con la punta centrale sviluppare una situazione 4vs4.


Nel settore "B" l'obiettivo è di gestire il pallone per verticalizzare nell'ultimo terzo di campo dove si andrà a giocare sfruttando il taglio degli esterni offensivi, oppure delle mezze ali, contro i due difensori centrali rossi.


Alla fine della situazione offensiva partiranno in maniera alternata, ma partecipando contemporaneamente alla situazione, i due giocatori con il pallone posizionati a centrocampo insieme al resto della squadra rossa; contro i due difensori centrali della squadra blu ed i terzini ed i tre centrocampisti che dovranno eseguire transizione difensiva immediata.


La squadra rossa sia nel settore "A" che nel settore "B", qualora dovesse recuperare il pallone, andrà immediatamente a portare transizione offensiva con l'obiettivo del gol.


  • nel settore "A" calciando in porta immediatamente

  • nel settore "B" cercando la verticalizzazione per la punta e il successivo inserimento per l'attacco allo spazio.


In entrambi i settori la squadra blu dovrà portare contropressing per il recupero immediato della palla.


Infine, se nell'ultimo terzo di campo i due difensori centrali dovessero recuperare il pallone dovranno cercare di fare gol in una delle due portine posizionate lateralmente con i tre attaccanti blu che porteranno contropressing immediato e, se dovessero riuscire a recuperare il pallone, condurlo in slalom (per far riposizionare i difensori) e crossare per un 2vs2 centrale.






208 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Kommentare


bottom of page