top of page

COME GIOCA IL BAYER LEVERKUSEN DI XABI ALONSO

Nel mondo dinamico del calcio professionistico, il fascino dei titoli e delle prospettive finanziarie spesso domina il processo decisionale dei giocatori quando scelgono il loro prossimo club.

Tuttavia, una forza intangibile può esercitare un'influenza uguale, se non maggiore: il potere persuasivo di un allenatore venerato.

Il Bayer 04 Leverkusen, un club noto per le sue prestazioni costanti ma privo del carisma di alcuni giganti della Bundesliga, ha sfruttato questo potere a suo vantaggio.

Con risorse finanziarie limitate, sono riusciti a fare scalpore nel mercato dei trasferimenti facendo affidamento sulla reputazione e sull'influenza del loro nuovo capo allenatore: Xabi Alonso.

Xabi Alonso, l'allenatore spagnolo, ha immediatamente catturato l'attenzione di potenziali giocatori interessanti, rendendo il Bayer Leverkusen una destinazione allettante per molti giocatori ricercati.

La sua illustre carriera di giocatore e la sua conoscenza calcistica hanno raccolto un immenso rispetto all'interno della comunità calcistica e la sua nomina a capo allenatore ha iniettato un nuovo carisma nel club.

Con diverse aggiunte importanti che citano Xabi Alonso come fattore, nella loro decisione di unirsi al Bayer Leverkusen, il club sta intraprendendo una nuova era promettente.

Mentre il tecnico spagnolo entra nella sua prima stagione completa, c'è un palpabile senso di ottimismo che circonda le prospettive della squadra.

L'obiettivo è chiaro: assicurarsi un posto ambito nella prima classe del calcio europeo.

Questa analisi tattica approfondirà l'impatto trasformazionale della presenza di Xabi Alonso nel Bayern Leverkusen.

La sua eccellente reputazione apre porte che altrimenti potrebbero essere rimaste chiuse al club.


Questa analisi tattica approfondirà l'impatto trasformazionale della presenza di Xabi Alonso nel Bayern Leverkusen.

Inizio stagione 2022/23

La stagione 2022/23 è stata una corsa sulle montagne russe per il Bayer 04 Leverkusen, caratterizzata sia da lotte che da scorci di promesse.


La campagna è iniziata con grandi difficoltà, poiché la squadra ha affrontato diverse battute d'arresto sotto l'ex allenatore Gerardo Seoane.


Dopo un'uscita deludente nel primo turno della DFB-Pokal contro l'SV Elversberg e sette sconfitte nelle prime 11 partite di Bundesliga e Champions, Seoane è stato esonerato, lasciando il club languito al 17° posto in classifica della Bundesliga.

Ecco quindi Xabi Alonso, lo spagnolo incaricato di trasformare le fortune di Leverkusen.


Alonso ha affrontato l'arduo compito di rinvigorire le prestazioni della squadra e instillare una mentalità vincente.


Con un'enfasi sul gioco d'attacco e una migliore organizzazione difensiva, Alonso ha iniziato a rimodellare l'identità e lo stile di gioco della squadra.

Sotto la guida di Alonso, l'abilità d'attacco del Bayer Leverkusen ha brillato, culminando nel sesto più alto numero di gol del campionato con 57 gol segnati durante la stagione.


Con una media di 1,56 gol per 90 minuti, Leverkusen ha sovraperformato il proprio valore di gol attesi (xG) di 53,86, mostrando la loro finitura e l'efficacia davanti alla porta.

Il portiere Lukas Hradecky è stato esaminato per tutta la stagione.


Mentre c'erano domande sulle sue prestazioni, Alonso ha continuato a fidarsi delle sue capacità per aiutare a rafforzare la stabilità difensiva della squadra.

Uno dei momenti salienti della stagione di Leverkusen è stata l'emergere di una squadra estremamente giovane e talentuosa, che ha mostrato i suoi punti di forza nel gioco d'attacco.


Con Alonso che nutriva le loro abilità, la squadra ha mostrato scorci del suo potenziale per competere ai massimi livelli.

Le prestazioni del Leverkusen sono migliorate significativamente con il progredire della stagione sotto la sua guida.

Alla fine, la squadra è riuscita ad assicurarsi un encomiabile sesto posto nella classifica della Bundesliga, guadagnandosi un posto di qualificazione diretta per l'Europa League.


Anche se il talento della squadra suggerisce che potrebbero competere per la qualificazione alla Champions League, il mandato di Alonso era appena iniziato, e ci sono speranze di ulteriori progressi e successo nelle stagioni a venire.

Mentre il Bayer Leverkusen si prepara per la nuova stagione, c'è un senso di anticipazione e ottimismo che circonda l'impatto che Xabi Alonso continuerà ad avere sulla squadra.


Con il tempo e l'ulteriore sviluppo, il nucleo giovanile della squadra e l'abilità d'attacco potrebbero spingerli a livelli ancora maggiori nelle competizioni nazionali ed europee.


Il palcoscenico è pronto per l'ascesa del Bayer Leverkusen sotto la guida del loro allenatore spagnolo.


I principi di Xabi Alonso

Da quando ha preso il comando al Bayer Leverkusen, Xabi Alonso ha mostrato una chiara preferenza per una formazione 3-4-3 (o 3-4-2-1), che secondo lui fornisce l'equilibrio ideale di compattezza e dinamismo.


Tuttavia, Alonso ha riposto la sua fiducia in questa configurazione a causa della sua efficacia in diverse fasi di gioco.

Alonso ha optato per un approccio difensivo più equilibrato per affrontare i problemi precedenti nella fase difensiva usando la formazione 5-2-3 o 5-4-1.


Rafforzando i fianchi con giocatori difensivamente forti, si assicura che la sua squadra non venga sorpresa con troppi giocatori fuori posizione.


L'attenzione si concentra sulla consapevolezza tattica e sul posizionamento intelligente per rafforzare le aree centrali della squadra, riducendo le vulnerabilità nella loro struttura difensiva.

Le transizioni sono diventate un aspetto cruciale del gioco del Bayer Leverkusen sotto la guida di Alonso.


A differenza di molte squadre che si ritirano in un 5-4-1 quando non sono in possesso, i primi tre di Leverkusen rimangono stretti, comprimendo il centrocampo e costringendo gli avversari in ampiezza.


La loro retroguardia si estende per tutta la larghezza del campo, permettendo di esercitare pressione in aree lontane.

Di conseguenza, eccellono nel riconquistare la palla e nel passare rapidamente dalla difesa all'attacco, mettendo in difficoltà gli avversari.

I contrattacchi sono una caratteristica essenziale dell'approccio di Alonso.


Quando il Leverkusen perde la palla, inizia immediatamente il contropressing, rendendo il loro posizionamento 3-4-3 altamente efficace in queste situazioni.


Le loro rapide giocate d'attacco hanno contribuito in modo significativo a creare opportunità offensive.


Nella fase di attacco, vengono enfatizzati gli attacchi posizionali: il comportamento dei giocatori chiave svolge un ruolo vitale nell'efficacia della squadra.


Con l'esperienza di Alonso che capisce le qualità necessarie per eseguire con successo questa strategia.

Mentre costruiscono dal dietro, i tre difensori del Leverkusen spesso si trasformano in due, con un difensore centrale che si sposta nella zona di centrocampo difensiva.


Il posizionamento degli esterni vicino alle linee laterali fornisce opzioni di passaggio, garantendo alla squadra la larghezza e la compattezza necessarie per un efficace gioco di costruzione.



Potenziale Line-up

Dirigendosi verso la stagione 2023/24, il Bayer Leverkusen dovrebbe proseguire con il progetto tecnico della difesa a tre e schierare una formazione dinamica 3-4-3.


I punti di forza della squadra risiedono nella sua miscela di esuberanza giovanile e talento esperto, rendendoli una forza da non sottovalutare sia nelle competizioni nazionali che europee.


In porta, l'affidabile Lukas Hradecky, con la sua esperienza, fornisce una presenza costante tra i pali.


Di fronte a lui, la giovinezza difensiva costituita di Piero Hincapie, Edmond Tapsoba e Odilon Kossounou forma un formidabile e atletico trio di centrali.

Le posizioni laterali sono piene di abilità d'attacco e versatilità tattica.


A sinistra, Alejandro Grimaldo mette in mostra le sue abilità offensive, combinando il suo acume difensivo con corse incisive e inserimenti pericolosi.


A destra, il rapido Jeremie Frimpong fornisce ampiezza e ritmo.

Nel centrocampo centrale, la combinazione di Granit Xhaka e Florian Wirtz offre un perfetto equilibrio di solidità difensiva, abilità di passaggio e creatività.


La tenacia e la consapevolezza tattica di Xhaka forniscono le basi per la stabilità difensiva del Leverkusen, mentre la visione di gioco e la qualità tecnica di Wirtz gli consentono di orchestrare attacchi dal profondo.


L'abilità tecnica, il ritmo e le capacità di dribbling di Amine Adli lo rendono una minaccia costante lungo la lateralità offensiva.


La versatilità e l'abilità di Jonas Hofmann aggiungono potenza all'attacco di Leverkusen.

Potrebbe esserci un nuovo bomber in Bundesliga: Victor Boniface.


La sua capacità di connettere il gioco e gli attacchi in profondità lo rende un incubo per i difensori avversari.

La formazione 3-4-3 del Leverkusen, sotto l'attenta gestione dell'allenatore Xabi Alonso, consente un gioco fluido e dinamico in difesa e in attacco.


La flessibilità tattica della squadra e l'equilibrio tra gioventù ed esperienza forniscono una potente miscela di talento, posizionandoli come forti contendenti della Bundesliga.

Conclusione

La brillantezza tattica di Xabi Alonso al Bayer Leverkusen ha mostrato il suo potenziale per creare una squadra efficace e bella allo stesso tempo.


Con particolare attenzione alla compattezza, alle transizioni dinamiche e agli attacchi posizionali, l'approccio dell'allenatore spagnolo ha elevato le prestazioni del Leverkusen.


Mentre Alonso continua a mettere a punto le sue tattiche e a lavorare con una squadra di talento, le prospettive del Bayer Leverkusen sia nelle competizioni nazionali che europee sembrano sempre più promettenti.

I tifosi del Leverkusen possono aspettarsi una squadra competitiva, con grandi speranze di successo nazionale e internazionale.


247 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Comments


bottom of page