top of page

Come giocava il l Brighton di Roberto De Zerbi alla prima sosta della Premier League


Il Brighton, un club noto per il suo stile di gioco progressista e l'astuzia tattica, cercherà di vedere come migliorare il sesto posto della scorsa stagione che è valso la prima storica qualificazione ad una competizione europea in 122 anni di storia.


E già dalle prime giornate la direzione presa dalla squadra potrà centrare l'obiettivo non dichiarato.


Diamo un'occhiata all'approccio tattico dei Seagulls, ai giocatori chiave e alle potenziali sfide che potrebbero affrontare nella stagione e a come le tattiche del Brighton possano aiutarli a ottenere risultati superiori ancora una volta.


Filosofia manageriale: sotto la guida dell'enigmatico Roberto De Zerbi, il Brighton ha sviluppato una filosofia tattica distinta incentrata sul calcio basato sul possesso palla e contropiedi fulminei.


L'approccio paziente e mirato della squadra alla circolazione della palla all'interno e intorno alla propria area di rigore consente loro di controllare il gioco e creare numerose opportunità da gol.


L'impegno di De Zerbi nel calcio offensivo gli è valso molti ammiratori nella stagione 2022/23 e li ha resi all'altezza anche delle migliori squadre della Premier League.


Lascia che ti spieghi perchè il calcio di De Zerbi sia così affascinante e pragmatico.


Roberto De Zerbi allenatore del Brighton

Stile di gioco e modulo del Brighton di Roberto De Zerbi


Il Brighton utilizza tipicamente un modulo 4-2-4-1 fluido e flessibile, che consente transizioni fluide tra difesa e attacco.


Questa configurazione dà priorità all’intercambiabilità di posizione e incoraggia i terzini a sovrapporsi e a fornire ampiezza nella fase offensiva.


Il centrocampo gioca un ruolo cruciale nel dettare il ritmo del gioco, con un giocatore che spesso scende più in profondità per assistere nella costruzione del gioco.



Strategia offensiva


La strategia offensiva del Brighton ruota attorno alla costruzione paziente del gioco e allo sfruttamento degli spazi nell'ultimo terzo.


Danno priorità alla creazione di superiorità numerica nelle aree ampie, consentendo ai terzini sovrapposti di allungare le difese avversarie e fornire cross pericolosi in area.


Il centrocampo contribuisce con passaggi incisivi e corse tempestive a supportare gli attaccanti.


L'abilità offensiva del Brighton dipende in gran parte dalla loro capacità di superare un pressing alto e rompere con il ritmo.


Organizzazione difensiva


In difesa, il Brighton enfatizza il mantenimento di una forma compatta e il pressing in alto sul campo per interrompere il gioco di costruzione degli avversari.


I loro difensori sono abili nell'eseguire intercettazioni tempestive e nel vincere duelli aerei, mentre i centrocampisti reagiscono attivamente e esercitano pressione nelle aree centrali.


L'impegno della squadra nella difesa collettiva e nel posizionamento disciplinato li rende difficili da abbattere, costringendo spesso gli avversari a sforzi a lungo raggio.


Potenziali sfide


Sebbene l'approccio tattico e l'attraente marchio di calcio del Brighton gli abbiano fatto guadagnare consensi, potrebbero dover affrontare sfide nella prossima stagione di Premier League.


Il Brighton allenato da Roberto De Zerbi

Mantenere la coerenza e gestire gli infortuni, in particolare con le esigenze dell’Europa League di giovedì sera, sarà cruciale per sostenere i livelli di prestazione durante tutta la stagione.


Inoltre, abbattere le squadre che adottano blocchi difensivi profondi potrebbe rappresentare una sfida, richiedendo maggiore creatività e pazienza nel loro gioco offensivo.


De Zerbi ha un piano B?


Ambizioni e aspettative


L'acume tattico di Roberto De Zerbi e la maggiore profondità della squadra ora a sua disposizione potrebbero vedere i Seagulls vivere un'altra forte stagione in Premier League.


Tuttavia, affrontare l’intensa competizione in campionato, coppa nazionale ed Europa League può richiedere adattabilità e resilienza sia da parte dei giocatori che dello staff tecnico


Mentre il Brighton & Hove Albion si prepara per la stagione della Premier League 2023-24 , la loro filosofia tattica e il loro stile di gioco continueranno a renderli una squadra entusiasmante da tenere d'occhio.


Concentrandosi sul calcio basato sul possesso palla, sulle formazioni fluide e su un impegno assoluto nel gioco offensivo, il Brighton punta a lasciare ancora una volta il segno nella Premier League.


Mentre affrontano le sfide future, la loro capacità di attuare il proprio approccio tattico in modo efficace e di superare potenziali ostacoli determinerà il loro successo nel campionato più competitivo del mondo.


Per tutta la stagione analizzeremo principi e situazioni di gioco, creeremo esercitazioni basandoci sul Brighton di Roberto De Zerbi.


Sarà una stagione all'insegna della crescita e condivisione in Coaches.


Per ricevere contenuti sul Brighton di Roberto De Zerbi assicurati di essere iscritto a Coaches!Academy.



Un abbraccio

Alessandro e Sara








346 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Comments


bottom of page